Benessere e salute con l’estrattore di succo

Essere in salute Ë il primo passo per sentirsi bene ed affrontare la giornata con le energie necessarie per lavorare e gestire la famiglia. Si Ë sviluppata, infatti, una cultura alimentare che ci rende sempre pi˘ consapevoli di cosa mangiamo e di quali alimenti incrementino il nostro benessere. Tra questi, ci sono i succhi freschi di frutta e verdura che possono essere realizzati con l'estrattore a freddo.

Cos'è l'estrattore di succo? Definito anche slow juicer, permette di prenderci cura del nostro organismo, fornendogli tutti i nutrienti di cui ha bisogno, grazie a succhi di frutta e verdura, anche a foglia larga, di ottima qualità e ricchi di nutrienti fondamentali, vitamine che vengono estratti anche dai semi e dalla polpa, accuratamente scartati dalla macchina. I succhi ottenuti, infatti, hanno sostanze nutraceutiche minima presenza di fibre che li rendono digeribili pi˘ dei succhi ottenuti mediante centrifughe e frullatori.

Per realizzare degli ottimi succhi deliziosi e benefici, si può scegliere frutta e verdura, meglio se biologica e a chilometro zero: tali alimenti si possono inserire nell'elettrodomestico comprensivi di semini e buccia, bisogna solo togliere i noccioli duri, se presenti. Da evitare, invece, la verdura troppi fibrosa, poiché renderebbe difficile la pulizia dei filtri. Tra queste, citiamo il cavolo, la verza e il carciofo.

Come vi dicevamo poc'anzi, i succhi ottenuti dagli estrattori sono migliori, sia a livello di contenuti di vitamine, sia per quel che concerne l'espulsione delle parti non mangiabili, come semi e polpa e non perdono le proprietà‡ nutritive dell'intero frutto e della verdura, come, invece, accade nelle comuni centrifughe e frullatori. L'estrattore permette di realizzare, in poco tempo, latte vegetale, latte di mandorla, succhi adatti sia ai grandi che ai bambini, ma anche smoothie, cocktail freschi.

Tra le note negative dell'estrattore di succhi a freddo, certamente c'è il prezzo che non Ë accessibile a tutte le tasche. I modelli pi˘ costosi, infatti, arrivano a costare anche 700 euro. Però, c'è da dire che, una volta messo in funzione, l'estrattore Ë molto silenzioso, a differenza della centrifuga che è decisamente più rumorosa. Anche dal punto di vista dei materiali utilizzati per la sua realizzazione, l'estrattore fa leva sull'acciaio inox, che ne garantisce una durata prolungata nel tempo, quindi la sua stabilità, silenziosità e robustezza, nonché le caratteristiche tecniche, ne giustificano il costo elevato.

Qui puoi trovare il miglior estrattore di succo adatto alle tue esigenze.

I benefici di un succo derivato da estrattore a freddo sono diversi: sono un vero e proprio pieno di vitamine, minerali, enzimi, acqua buona, oligoelementi, antiossidanti ed enzimi di qualità. L'acqua contenuta nei succhi, inoltre, Ë di ottima qualità ed Ë un toccasana per il benessere del nostro organismo. » molto importante bere succhi e non solo mangiare frutta e verdura per intero, perchÈ bere succhi freschi permette di consumare elevate quantità di nutrienti, evitando le fibre che, anche se serve al corpo per evacuare l'intestino, soprattutto nei momenti di necessitò, non ha valore nutritivo e rallenta la digestione.

Come afferma Norman Walker, autore del libro Succhi Freschi di Frutta e Verdura, ì succhi estratti da frutti e verdura freschi e crudi costituiscono il mezzo per approvvigionare tutte le cellule del corpo degli elementi di cui hanno bisogno e proprio nel modo in cui possono essere meglio assimilati.